Tra Arte e Fede

Tra Arte e Fede – Dialoghi per Capire, con Mons. Timothy Verdon

DIALOGHI PER CAPIRE
TRA ARTE E FEDE

Lezione a cura di Mons. Timothy Verdon,
Direttore del Museo dell’Opera del Duomo di Firenze

Timothy Verdon ha dedicato la vita allo studio dell’arte.

Autorevole storico dell’arte, in particolare del Rinascimento italiano, ne ha indagato con originalità le relazioni con la fede cristiana, sia dal punto di vista teologico che della devozione popolare.

Il Museo dell’Opera del Duomo, da lui diretto e di cui ha firmato la nuova sistemazione, è un esempio eloquente di una narrazione in cui sia percepibile il dialogo tra l’arte cristiana e la fede.

Un dialogo che, anche dal punto di vista didattico, è al centro della Scuola di Arte Sacra.

LUNEDÌ 20 MAGGIO 2019 | ORE 15.30
SCUOLA DI ARTE SACRA FIRENZE ONLUS

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

Consegna del Tabernacolo

Il Tabernacolo Eucaristico per la Chiesa di Maria Santissima Madre di Dio a Calenzano

Domenica 12 maggio 2019, ore 11.00:  Santa Messa e a seguire la Benedizione del tabernacolo, realizzato dalla  Bottega della Scuola di Arte Sacra.

Parrocchia di Maria Santissima Madre di Dio
Via della Conoscenza, 4,
50041 Calenzano FI 

Copertina Seminario Leanardo Da Vinci

Seminario di studio su Leonardo da Vinci

In occasione del 500 anniversario della morte del grande artista e scienziato

Martedì 21 maggio 2019

ore 9.30 – 12.30
Ufficio Scolastico Regionale della Toscana
Via Mannelli, 113, Firenze

Programma

9.30

saluti del professor Ernesto Pellecchia, Direttore dell’USR Toscana

10.00 – 12.30

Lezione del Professor Massimo Gulisano, Università di Firenze e Scuola di Arte Sacra Firenze:

“Leonardo da Vinci: l’anatomia tra arte e ricerca” I Parte

Durante la lezione si svolgerà anche una dimostrazione di ritratto scultoreo con Fernando Cidoncha e Giorgia Petrone (Scuola di Arte Sacra Firenze)

modera: Professoressa Milva Segato, USR Toscana

visita alla certosa

Per una fotografia come via alla Bellezza

In dialogo con le arti e le dinamiche visive

Proseguono gli incontri “Dialoghi per Capire” con artisti e professionisti del mondo dell’arte: il prossimo si terrà sabato 27 aprile nella splendida cornice della Certosa di Firenze, dove la Comunità di san Leolino, a cui è stato affidato il complesso monumentale, ci aiuterà a situarci con un’introduzione alla spiritualità certosina. A seguire avremo l’incontro con Carmelo Mezzasalma, fondatore della Comunità di San Leonino, e con il prof. Giovanni Padroni, autore di “Fotografia come via alla Bellezza”.

Nel corso dell’incontro verranno proiettate immagini di Giovanni Padroni.

L’ultimo incontro “Masaccio e Rublëv: La Trinità. Una doppia lettura” con Cristina Acidini, presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno, e Giuseppe Ghini, docente ordinario di Slavistica all’Università di Urbino, ci ha aiutato a entrare in confidenza con l’arte e la spiritualità orientale ortodossa e a confrontarla con la nostra tradizione classica.

Prima ancora si sono alternati pensatori del calibro di Sergio Givone, docente di estetica all’Università di Firenze; artisti come Beatrice Serpieri, prestigiosa ritrattista ideatrice della “fotogenia dell’anima”; Claudio Maccari, art designer.

Quando e Dove

Certosa di Firenze
Via del Ponte di Certosa, 1, 50124 Firenze FI

Sabato 27 aprile 2019
Ore 9.45

Cristina Acidini e Giuseppe Ghini leggono Masaccio e Rublëv

Masaccio e Rublëv: La Trinità. Una doppia lettura

La Scuola di Arte Sacra ha promosso il ciclo di incontri “Dialoghi per Capire” con artisti e professionisti del mondo dell’arte.
Si sono alternati pensatori del calibro di Sergio Givone, docente di estetica all’Università di Firenze; artisti come Beatrice Serpieri, prestigiosa ritrattista ideatrice della “fotogenia dell’anima”; Claudio Maccari, art designer.

Due artisti, due stili, due secoli: un tema, la Trinità. Cristina Acidini e Giuseppe Ghini leggono Masaccio e Rublëv

In Calendario per il 30 marzo un evento di prima grandezza con la Doppia Lettura della Trinità del Masaccio e di Rublëv a cura di Cristina Acidini, presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno, e Giuseppe Ghini, docente ordinario di Slavistica all’Università di Urbino.

Prossimo appuntamento con Dialoghi per Capire

Nel mese di aprile, i Dialoghi per Capire si trasferiscono alla Certosa di Firenze per un incontro con la spiritualità della Comunità di San Leolino e la presentazione del libro di Giovanni Padroni “Per una Fotografia come via della Bellezza”.

Corso di pittura firenze 2019 - Madonna del soccorso

Corsi di Pittura a Firenze 2019

I Corsi di Pittura della Sacred Art School Firenze sono pensati e studiati per assecondare le esigenze dei propri allievi e poter dare a tutti la possibilità di apprendere le tecniche pittoriche.

In ogni corso si parte dal consolidamento delle basi di pittura fino ad arrivare a poter realizzare una propria opera di arte sacra.

Corsi di Pittura 2019: offerta formativa

I corsi si dividono sia per grado di approfondimento che per periodo di tempo:

Corso di pittura firenze 2019 - Madonna del soccorso

Madonna del soccorso

Corso di Specializzazione in Pittura

Formare una figura professionale di pittore capace di ideareprogettare e realizzare dipinti per il culto e che siano opere di eccellenza nel campo dell’Arte Sacra. Il corso sarà basato sulla tecnica della pittura ad olio con accenni alla tecnica dell’acrilico.

Ha una durata di 2 anni nei quali si affrontano oltre ai laboratori di pittura anche lezioni in aula che spaziano dalla Storia dell’arte alla Liturgia passando per il Corso di Imprenditorialità artistica.

Sono a disposizione per chi ne avesse i requisiti delle borse di studio.

Corsi Intensivi di Pittura

La Scuola di Arte Sacra Firenze offre anche dei corsi Intensivi di 3 mesi per chi non ha la possibilità di seguire un corso specialistico.

Corso di Disegno e Pittura dal Vero

Verranno affrontati alcuni esercizi finalizzati a conoscere la pittura ad olio.
Poi sarà realizzata una prima natura morta e successivamente due sketch di nudo.

Corso di Introduzione alla Pittura Sacra 1

Verrà affrontato dallo studio del drappeggio a quello dei toni e della pennellata e molto altro fino ad arrivare al ritratto con l’approfondimento delle varie parti del volto.
Inoltre sanno affiancate, come per i corsi di specializzazione, delle lezioni teoriche, alcune ore di Photoshop e il montaggio di un set fotografico

Alla fine del corso l’allievo svolgerà un progetto conclusivo.

Corso di Introduzione alla Pittura Sacra 2

Il corso di articola nello studio del contrasto e della materia attraverso alcune nature morte fino a quello del paesaggio en plain air, per poi passare dallo studio di mani e piedi dal vero fino ad arrivare al nudo completo.

Vengono anche in questo corso affiancate lezioni teoriche e la realizzazione di un progetto conclusivo del corso.

Corsi di Pittura del Sabato Mattina

Perché non permettere anche a chi lavora di poter imparare a realizzare una propria opera di arte sacra?

Con questo spirito il Corso di Pittura del Sabato Mattina permette all’allievo di realizzare una proprio studio di ritratto, applicato all’arte sacra, partendo dallo studio di superfici piane e rotonde e del drappeggio passando per l’utilizzo dei mezzitoni.

Corso di Disegno e Pittura Estivo

In questo percorso si affrontano gli esercizi di base per un primo approccio alla Pittura, supportato dalle lezioni di disegno necessarie per allenare occhi e mani. La seconda parte del corso è dedicata, invece, ad una composizione personale a tema Sacro.

Si svolgerà durante luglio 2019.

Scopri tutti i corsi

Dinamiche d'arte - Beatrice M. Serpieri - Dialoghi per capire - Sacred Art School Firenze

Dinamiche d’arte – Incontro con Beatrice M. Serpieri

Incontro con l’artista Beatrice M. Serpieri che offre una lettura fotografica delle opere scultoree di grandi artisti quali Niccolò dell’Arca, Antonio Canova, Pietro Tenerani, Adolfo Wildt.

Beatrice M. Serpieri

Attraverso lo studio della scomposizione della luce, l’artista indaga le illusorietà che ci offrono le vedute architettoniche, per poi approdare alla rilettura della statuaria del Canova e del Tenerani in continuità con lo studio del ritratto che tanto l’ha appassionata: un’esperienza artistica che intraprende con passione e rigore. Attraverso un suo particolare procedimento di scomposizione fotografica dei manufatti e della luce, effettuata esclusivamente in fase di ripresa, realizza sorprendenti immagini, presentandole in suggestive installazioni tridimensionali, tralucenti, dinamiche: vere foto-sculture. E’ qui che Serpieri esalta “La vera bellissima carne”, già evidenziata nella lettura critica di Antonio Paolucci.

Sarà ospite della Scuola di Arte Sacra durante il consueto appuntamento “Dialoghi per capire“.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Per informazioni e prenotazione:
info@sacredartschool.com

Segui l’evento Facebook per rimanere aggiornato

Pubblicato da Sacred Art School Firenze su Mercoledì 16 gennaio 2019

Koinè 2019 - XVIII edizione del Salone Internazionale di Arte Sacra - Sacred Art School Firenze

Koinè 2019 – XVIII edizione del Salone Internazionale di Arte Sacra

La Scuola di Arte Sacra sarà presente a Koinè

Koinè – XVIII edizione del Salone Internazionale di Arte Sacra, la più importante rassegna di arte sacra a livello europeo, che si terrà a Vicenza dal 16 al 18 febbraio 2019.

Saranno presenti allievi, ex allievi, docenti ed artisti a disposizione dei visitatori del salone per illustrare le opere in esposizione e raccontare le loro esperienze artistiche.

I contributi della Scuola a Koinè saranno:

Continua a leggere

Grazie Ginolo Ginori Conti Scuola di arte sacra sacred art school firenze

Il ricordo di Ginolo Ginori Conti, primo presidente della Scuola

Grazie Ginolo Ginori Conti Scuola di arte sacra sacred art school firenzeLunedì 10 dicembre è mancato Ginolo Ginori Conti, primo presidente della nostra Scuola, colui che ha partecipato con entusiasmo alla fondazione e ha dato spirito e motivazione alla realizzazione di questo progetto.

Non dimenticheremo mai l’energia che ci ha incoraggiato durante i nostri primi passi.

Siamo certo addolorati ma sicuri di poter contare sempre, e più di prima, sul suo sostegno e sulla sua protezione.

Ginolo Ginori Conti, imprenditore e uomo di fede

di Giorgio Fozzati

Ricordo di Ginolo Ginori Conti Scuola di arte sacra sacred art school firenze

Articolo tratto da L’Osservatore Toscano

Il Guardaroba di Gesù Bambino

Il Guardaroba di Gesù Bambino

la Fondazione Arte della Seta Lisio

organizzaIl Guardaroba di Gesù Bambino

Seminario d’Arte
a cura di Sara Paci Piccolo

“Il Guardaroba di Gesù Bambino”

sabato 8 dicembre 2018

presso Fondazione Arte della Seta Lisio
via Benedetto Fortini, 143 – Firenze
ore 10.00 – 13.00 | 14.00 – 17.00

Una giornata di approfondimento sulle raffigurazioni di Gesù Bambino, quali siano le caratteristiche iconologiche e simboliche delle sue vesti e tutti gli elementi utili per la comprensione del significato dell’immagine, come anche eventuali committenze e datazione dell’opera.

DESTINATARI

Studenti e studiosi di storia del costume, storia della moda, storia dell’arte, sartoria storica, guide turistiche, critici d’arte, funzionari e impiegati delle soprintendenze, operatori del patrimonio culturale e tessile, appassionati.

COSA VIENE RILASCIATO

Attestato di frequenza

ISCRIZIONE

Per iscriversi al seminario, si prega di seguire le modalità indicate alla pagina www.fondazionelisio.org/it/cultura/news-ed-eventi/seminario-arte-guardaroba-gesu-bambino

COSTO

36,00 €